Al momento stai visualizzando Lego: perché le costruzioni fanno bene ai bambini

Lego: perché le costruzioni fanno bene ai bambini

Giocare, giocare, giocare. È questa la parola chiave nella vita di un bambino.
Giocando i bambini non solo si divertono ma iniziano anche, e soprattutto, a scoprire la realtà che li circonda, fin dai primi mesi di vita. 

Attraverso il gioco infatti si sviluppano una serie di abilità come quella sociale, cognitiva, motoria, costruttiva.
È proprio su quest’ultima abilità che ci andremo a soffermare, quella costruttiva, andando a vedere quali sono gli effetti dei giochi da costruzione, come i Lego, sui bambini.
Partiamo col dire che tutti i bambini amano giocare con le costruzioni, si divertono a realizzare un oggetto con le proprie mani e possono far volare la fantasia e la creatività.
Come dicevamo, fin dai primi mesi di vita i bambini possono giocare con i Lego con delle costruzioni definite “morbide” realizzate appositamente per i bambini piccoli. Sono quindi di dimensioni abbastanza grandi, facilmente manipolabili e costituite da materiale atossico in modo tale da non provocare nessun danno se portate alla bocca, cosa molto comune per i bimbi così piccoli. Per i bimbi fino ai 3 anni i pezzi dei Lego sono ancora abbastanza grandi per poi raggiungere dimensioni ridotte per i bambini già più grandicelli, all’età di 4/5 anni, quando ormai si presuppone non abbiano più l’istinto di avvicinare gli oggetti alla bocca e soprattutto che abbiano raggiunto ormai la capacità di strutturare il gioco.

I bimbi di ogni età si divertono a giocare con i Lego, costruire, distruggere, ricostruire. Ma i giochi da costruzione sono molto più che semplice divertimento: hanno risvolti educativi piuttosto importanti e permettono infatti di sviluppare innumerevoli abilità come il concetto di spazio, la creatività, la concentrazione, la proporzione delle varie dimensioni, precisione, problem-solving, pazienza e molte altre.

Lasciamo stare quindi telefonini, tablet e qualsiasi oggetto tecnologico. I bambini hanno bisogno di giocare in maniera sana e tradizionale e non c’è niente di meglio di una bella scatola di Lego!

Lascia un commento